CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù lotta, ma non basta: vince la Sutor

Più informazioni su

La squadra di Charlie Recalcati si aggiudica il Trofeo Fabio e Simo a Cucciago dopo una gara intensa. Ospiti subito avanti con Collins, replica dei brianzoli con Abass e Jenkins. Leunen e Ragland, nel finale, riaccendono la speranza del sorpasso. Ora attesi i nazionali Aradori e Cusin.

 

 

Vince Montegranaro, Cantù a mani vuote. E’ la Sutor ad aggiudicarsi al fotofinish (71 – 74 il punteggio finale) la quinta edizione del Trofeo Fabio e Simo alla Ngc Arena di Cucciago. La formazione di coach Recalcati prende subito il comando del match grazie a un ottimo Collins (21 punti per lui nel finale) e ai frutti raccolti con un efficace zona 2-3. Il primo periodo si chiude dunque sul 16 a 11 per gli ospiti che, con un contropiede di Mazzola, allungano fino al + 9 (22 a 13) in avvio di secondo quarto. Cantù prova a rientrare in avvio di secondo tempo con le triple di Abass e Jenkins e i primi punti di Uter. Uno scatenato Cinciarini sale in cattedra realizzando 11 punti nel terzo quarto e permette a Montegramaro di allungare ancora: 43 – 54.

La formazione di Sacripanti inizia benissimo l’ultimo periodo. Jones, schierato a fianco di Leunen (nella foto) nella coppia di lunghi, e Ragland sono i protagonisti di un break di 19 a 3 che regala ai biancoblu il + 6 e sembra indirizzare la gara. La reazione della Sutor, che insacca due triple con Sakic, vale il nuovo vantaggio esterno (+2 a un minuto dalla fine). Cantù non molla, ma Mayo si dimostra infallibile dalla lunetta mentre le due triple del possibile pareggio dei padroni di casa si infrangono sul ferro del tabellone. Cantù senza i nazionali Aradori e Cusin, attesi al rientro dopo un Europeo iniziato bene, ma concluso malissimo (ieri il ko con la Serbia, addio sogno mondiale).


PALLACANESTRO CANTU’   71

SUTOR MONTEGRANARO   74

(11-16; 29 – 35; 43 – 54)

PALLACANESTRO CANTU’: Awudu 3, Uter 6, Leunen 13, Jenkins 18, Ragland 18, Bloise ne, Jones 7, Rullo, Di Giuliomaria ne, Chiacig ne, Nwohuocha ne, Gentile 6. All. Sacripanti.

SUTOR MONTEGRANARO: Cinciarini 18, Sakic 8, Mayo 5, Collins 21, Skeen 9, Vragovic, Tessitore 3, Ricci ne, Lauwers 6, Rossi ne, Mazzola 4, Quaglia. All. Recalcati.

 

Più informazioni su