CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Super Uter, ma Cantù si arrende a Verona

Più informazioni su

Il nuovo pivot, appena arrivato in Italia, in evidenza nella finale del Memorial Brusinelli di Trento. Buone prove anche per Gentile e l’americano Jenkins. I veneti, però, si impongono dopo una partita quasi sempre condotta. Brianzoli sempre senza Ragland, Aradori e Cusin.

 

 

 

Cantù si arrende in finale contro Verona. E chiude al secondo posto il fine settimana di Trento nel Memorial “Gianni Brusinelli”. I biancoblu, sempre privi di Aradori (Nella foto a lato), Ragland e Cusin, si sono infatti arresi alla Tezenis Verona dell’ex Jerry Smith per 72 a 84. Gara che ha visto i brianzoli quasi sempre in difficoltà, ma che ha mostrato un ottimo Uter, già in forma campionato (18 punti per lui). Bene anche Jenkins e Gentile. Ora i canturini osserveranno un giorno di riposo prima di ricominciare con gli allenamenti martedì.

 

IL TABELLINO DELLA GARA


TEZENIS VERONA 84

PALLACANESTRO CANTU’ 72


PALLACANESTRO CANTU’: Bloise 2, Awudu 4, Jones 8, Uter 18, Rullo, Leunen 9, Jenkins 10, Di Giuliomaria, Chiacig 9, Cesana ne, Nwohuocha ne, Gentile 12. All. Sacripanti.

 

 

Più informazioni su