CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E Colella non si fida:”Attenti al San Marino”

Più informazioni su

Il tecnico azzurro mette in guardia i suoi ragazzi dalle insidie della trasferta odierna in terra di Romagna:”Sono a zero, ma non si meritano questa classifica”. A casa lo squalificato Marchi e l’infortunato Fautario, per Gallegos manca il transfert. AGGIORNAMENTI IN DIRETTA A CIAOCOMO DALLE ORE 15.

 

 

 

 

Mister Colella non si fida. Non crede ad un San Marino in difficoltà anche se la classifica finora dice 0 punti. Due partite, altrettanti ko. “Ma posso dire – spiega il tecnico del Como alla redazione – che non si meritano di stare lì. Giocano bene, sono stati solo sfortunati finora. Oggi, però, avranno una grande voglia di riscatto. E noi dobbiamo essere più bravi della loro determinazione…”. Poi Colella, che in settimana ha ricevuto la nuova Volvo della concessionaria Autopremier 4, lo sponsor principale della società, fa un paragone con l’affidabilità di queste vetture svedesi, riconosciuta da tutti:”Credo che si debba essere forti e bravi come la Volvo. Non possiamo deludere chi ci ha dato fiducia in questo momento”.

Como reduce dal Ko inaugurale a Chiavari e dal bel successo di domenica contro il Vicenza in casa, sotto il diluvio. Tre punti e tanta voglia di crescere anche sul terreno di una squadra subito in difficoltà. A casa sono rimasti Fautario (problema muscolare, nella foto durante la gara di domenica scorsa)) e lo squalificato Marchi, non aggregato anche il giovane uruguaiano Gallegos, arrivato in settimana: è ancora in attesa del transfer per poter giocare.

Aggiornamenti in diretta dalle 15 a CiaoComo (Radio e online).

Più informazioni su