CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como ko a Chiasso, ma si vede Gallegos

Più informazioni su

Buone cose dal giovane attaccante uruguaiano arrivato lunedì sul Lario. Colella prova Giosa al centro della difesa, per il resto lascia molti titolari in panchina o in tribuna. La squadra di Zambrotta segna tre reti nel primo tempo, poi il ritmo cala nella ripresa. A Segno Scialpi e il neo-arrivato: 3-2 finale.

 

 

 

Il Como perde a Chiasso (3-2 in amichevole), ma scopre quanto è bravo Gallegos. Il giovane attaccante uruguaiano gioca nella ripresa e si mette in evidenza: azioni, una rete nel finale e buone cose. Si è proposto, è stato pericoloso per la formazione ticinese. I ragazzi allenati da Zambrotta a segno tre volte nel primo tempo, quasi dominato davanti ad un Como con quasi nessun titolare. Il mister ha lasciato tanti in tribuna o in panchina preferendo far giocare chi finora aveva giocato poco. Giosa ha orchestrato la difesa, Crispino in porta ne ha presi tre, due da Djuric. Ripresa con Gallegos in campo e subito si fa vedere. Scialpi segna su rigore, poi gara che si “spegne” un pò. Nel finale il giovane uruguaiano va ancora a segno per il Como e fissa il definitivo 3-2. Zambrotta ha salutato tutti con grande affetto.

Più informazioni su