CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

35 piante di canapa nascoste nell’orto…

Più informazioni su

Le hanno scoperte i carabinieri di Orio sorvolando con l’elicottero la zona: erano in un terreno agricolo di Caslino d’Erba. I carabinieri di Erba, dopo numerosi appostamenti, hanno scoperto il proprietario e lo hanno denunciato a piede libero. GUARDA LA PIANTAGIONE SEQUESTRATA.

 

 

 

 

I carabinieri di Erba hanno denunciato un erbese del ’59, ritenuto responsabile di coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli stessi, lo scorso 21 agosto, dopo aver ricevuto una segnalazione dai carabinieri del 2° Nucleo Elicotteri di Orio al Serio (Bergamo) che stavano sorvolando l’erbese alla ricerca di una donna scomparsa e che dall’alto, occultati tra i pomodori, avevano riconosciuto in un terreno agricolo di Caslino d’Erba una piantagione di canapa indiana, attivavano un’indagine che consentiva di localizzare con esattezza il terreno. Successivamente i militari, appostati, riuscivano a sorprendere il proprietario del fondo agricolo mentre si recava ad innaffiare le piante. Durante la perquisizione sono state trovate

– 20 piante (interrate) di altezza dai 50 ai 180 cm;

– 15 piante delle stesse dimensioni già tagliate, nella fase di essicazione.

In casa sua, inoltre, venivano trovati anche dei fiori essiccati di canapa indiana e una modica quantità di hashish.

Più informazioni su