CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Fermato il killer della commerciante: confessa

Più informazioni su

La svolta ieri sera. I carabinieri di Saronno hanno bloccato un 40enne sbandato di Caronno Pertusella che nel corso della notte, sottoposto ad un lungo interrogatorio, avrebbe fatto ampie ammissioni. Il delitto, brutale, lo scorso 3 agosto: Maria Angela Gronomelli era stata aggredita in modo selvaggio.

 

 

 

 

E’ arrivata una svolta nelle indagini sull’omicidio di Maria Angela Granomelli, uccisa il 3 agosto nella sua gioielleria nel centro di Saronno (Varese), ad un passo dal comasco. Ieri sera i carabinieri hanno fermato un uomo, uno sbandato di 40 anni, di Caronno Perusella (Varese): quest’ultimo, sottoposto ad un lungo interrogatorio dai militari, avrebbe confessato nel corso della notte. Resta sconcertnte il motivo per cui ha colpito ed ucciso la commerciante. Si tratterebbe di un disoccupato di circa 40 anni, di Caronno come detto che avrebbe colpito selvaggiamente la donna quando la negoziante ha reagito alla rapina. Il presunto assassino sarebbe stato individuato grazie alle immagini riprese dal circuito di videosorveglianza e divulgate al pubblico nei giorni seguenti (nella foto a lato).

Più informazioni su