CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Darsena lungolago: code e tigli da rimuovere

Più informazioni su

altIl restringimento della carreggiata, seppur di pochi metri, sta creando disagi agli automobilisti. Il sindaco Lucini ha firmato un’ordinanza per l’abbattimento dei due tigli posizionati sopra una delle due spalle che sostengono il ponte per il pericolo di crollo con l’avvio dei lavori.

 

I primi disagi per gli automobilisti sono scattati con i primi giorni di cantiere del ponte darsena sul lungolago. L’occupazione di una delle corsie riservate alle auto, infatti, ha creato code in zona. Facile pensare che con la chiusura totale per una settimana la situazione della viabilità nella zona subirà ulteriori disagi.  Di poco fa inoltre la notizia che il sindaco Mario Lucini ha firmato un’ordinanza per l’abbattimento dei due tigli posizionati sopra una delle spalle che sostengono il ponte delle darsena.  Le radici delle piante si sono inserite sulla spalla in pietrame del ponte e sulla soletta della copertura, concorrendo all’ammaloramento della struttura (il loro spostamento non è possibile proprio a causa del posizionamento in profondità delle radici). Con l’avvio dei lavori per il rifacimento del ponte, si è reso necessario procedere con il loro abbattimento. I lavori prevedono infatti la rimozione dell’impalcato e tale intervento, in presenza delle piante, provocherebbe la caduta delle stesse con grave pericolo sia per gli operai che stanno lavorando sia per le persone e i veicoli che transitano sul lungolago. L’intervento –  con l’ordinanza urgente è firmata dal sindaco – sarà eseguito nel corso dei prossimi giorni.

 

 

 

Più informazioni su