CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Torna il sole: Ferragosto da pienone sul Lario

Più informazioni su

Tanti turisti arrivati, comaschin in cerca di svago. La giornata di sole invoglia a un tuffo in piscina o al lido. Ma ci sono anche altre proposte: musei aperti e gratuiti per l’intera giornata. E in Duomo il vescovo Coletti, di ritorno dalla Terra Santa, celebra la messa per la Madonna Assunta. IL DETTAGLIO.

 

 

 

 

 

Un bel ferragosto sul Lario. Con il ritorno del sole dopo la giornata da quasi autunno di ieri. Bel clima e voglia di svago e relax per chi è rimasto a casa o per chi è appena rientrato dalle vacanze. Ma anche voglia di visitare per i tanti turisti presenti in città da giorni. E per oggi, dunque, possibilità di un tuffo in piscina o nei vari lidi di città ed hinterland, ma non solo. Ci sono, come mete gettonatissime per il 15 agosto, anche Brunate, il battello per ammirare il primo bacino e la zona dell’alto lago, paradiso per chi ama il surf.

Non solo svago, ma anche occasioni per conoscere da vicino i musei di Como, ad esempio. Archeologico, Pinacoteca e Tempio Voltiano aperti oggi (i primi due dalle 10 alle 13 ndr) per tutto il giorno e ad ingresso libero. Stessa cosa anche per domani. E poi le gite al parco della Spina Verde e pure al Castello Baradello per ammirare un’altra bellezza lariana. E poi c’è pure l’aspetto religioso del 15 agosto. Il vescovo Coletti, di ritorno dal pellegrinaggio in Terra Santa, celebra la messa della Madonna assunta alle 10,30 in Duomo, da sempre invocata dai comaschi come protettrice della città. Altra celebrazione alle 17, in serata la novena dell’Assunta si conclude con la musica sempre in Cattedrale.

Più informazioni su