CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Slot: la risposta dello Stato al gioco illegale

Più informazioni su

altPubbliredazionale:

L’economia europea, e di conseguenza quella italiana, non stanno di certo passando un periodo felice. Come conseguenza di questa situazione difficile, anche la crescita del volume d’affari legato al gioco online ha subito, negli ultimi mesi,  una brusca frenata, nonostante tutti gli sforzi effettuati da AAMS, ovvero i Monopoli di Stato che da anni ormai regolano il gioco a distanza nel Bel Paese.

 

Nei primi mesi dell’anno in corso infatti, il settore del gioco a distanza ha fatto segnare un calo del 0,2%. Ad andare in controtendenza, rendendo il passivo sicuramente meno amaro, sono stati fondamentalmente 3 categorie di giochi: roulette, giochi di carte e soprattutto le slot machine, diventate legali sono alla fine del 2012.

Grazie infatti all’introduzione delle “macchinette mangiasoldi”, gli introiti dei casinò online legali sono balzati alle stelle, facendo segnare un un +84,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (fonte sito di slot machine http://www.giochidislots.com/it/). Un’impennata tutto sommato preventivata, visto che la legalizzazione di questa categoria di giochi ha di fatto inflitto un duro colpo al mercato illegale del gioco d’azzardo a favore di quello legale, che prima del 3 dicembre non poteva contare su questo tipo di prodotto.

La messa a norma delle slot machine, che di fatto rende i nostri casinò online alla pari con quelli stranieri, ha inoltre fatto sì che sempre più operatori ottengano la licenza per operare in Italia (tra gli ultimi arrivati va sicuramente citato 32 Red Casino, miglior casinò online del decennio).

Quando si sceglie il gioco d’azzardo online, è importante non solo fermarsi alla licenza AAMS, ma è sempre bene affidarsi a marchi solidi e con alle spalle anni d’esperienza, piuttosto che scegliere siti che promettono vincite milionarie ma che in realtà non permettono una sana e piacevole esperienza di gioco. Sì perchè è proprio quest’ultima la vera motivazione al gioco online: responsabilità e buon senso sono infatti le condizioni principali per questo tipo di giochi, mentre la possibilità di vincere deve essere solo un incentivo, come viene sempre ricordato sui legali in Italia.alt

 

 

Più informazioni su