CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Roma, anche tanti fedelissimi comaschi in piazza

Più informazioni su

Sergio Gaddi alla guida del drappello di militanti Pdl nella manifestazione di solidarietà a Silvio Berlusconi. “Non si poteva restare a casa – spiega – importante il nostro sostegno. Ora non possiamo che tornare a vincere le elezioni – conclude – con il nuovo simbolo Forza Italia”.

 

 

 

 

 

Anche un gruppo di comaschi tra i fedelissimi che ieri pomeriggio, a Roma, hanno manifestato solidarietà e affetto per il loro leader storico Silvio Berlusconi. A capeggiare i fedelissimi c’era Sergio Gaddi, da sempre vicino alle idee del Cavaliere e uno dei più feroci nel giudicare, nei giorni scorsi, la condanna rimediata dalla Cassazione per frode fiscale. “Non si poteva restare a casa – spiega Gaddi sulla strada di rientro – perchè era importante manifestare al presidente il nostro sostegno. Lui è innocente e lo ha ribadito ieri. Come pure il suo rinnovato impegno politico. Questo vuol dire – conclude l’ex assessore comunale, storico militante del centrodestra – che ora dobbiamo tornare a vincere le elezioni con il nuovo simbolo di Forza Italia”. Alcune decine i fedelissimi comaschi andatin in pullman a Roma in questa torrida domenica di agosto.

Più informazioni su