CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E vai…anche Leunen rimane a Cantù!

Più informazioni su

Tassello importantissimo per la formazione affidata a coach Sacripanti: ala forte di qualità e minuti, sarà in brianza per la quinta stagione consecutiva. Oggi l’intesa. La presidente Cremascoli gongola:”Lui è una garanzia dal punto di vista umano e professionale. Che grande colpo…”.

 

 

Dopo Aradori e Ragland, ecco il terzo. La Pallacanestro Cantù inserisce un tassello fondamentale nel roster della prossima stagione con la conferma di uno degli elementi più importanti delle ultime annate. Maarty Leunen ricoprirà infatti il ruolo di ala forte nel quintetto di coach Stefano Sacripanti anche nel campionato 2013/ 2014 e vestirà dunque la maglia biancoblu per la sua quinta stagione consecutiva. Arrivato in Brianza nell’estate del 2009, il lungo di Redmond, Oregon, ha fatto registrare 10.1 punti e 5,2 rimbalzi di media in questo quadriennio dando un fondamentale contributo alla conquista della Supercoppa Italiana, della finale scudetto, delle due finali di Coppa Italia e delle Top 16 di Eurolega da parte della Pallacanestro Cantù.

“Dire che siamo felici – commenta il Presidente della Pallacanestro Cantù, Anna Cremascoli – che Martino abbia accettato la nostra offerta e rimanga con noi anche per la prossima stagione è riduttivo. Leunen non è solamente la pedina ideale dal punto di vista tecnico per completare il nostro quintetto, ma è anche una garanzia sotto l’aspetto umano e professionale e la sua decisione dimostra quanto è legato alla nostra società e alla città di Cantù”

Oltre a Leunen oggi, Ragland e Aradori nei giorni scorsi, già nel rooster della prossima stagione il centro di origine giamaicana Adrian Uter.

Più informazioni su