CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ratti, l’ultimo saluto in mezzo ai suoi amati fiori

Più informazioni su

Commozione questo pomeriggio al funerale, a Casnate, del noto imprenditore comasco stroncato da un malore mentre era al mare in Sicilia. Il suono del violino ad accompagnare la cerimonia, tanti amici presenti e personalità. Il commosso saluto dei suoi dipendenti.

 

 

Nella sua azienda circondato dai suoi fiori. Così di sono svolto i funerali di Alfredo Ratti. Il noto imprenditore comasco era deceduto, a causa di un malore, lunedì in Sicilia mentre era in vacanza  con la moglie. In tantissimi hanno voluto dimostrare oggi pomeriggio il proprio affetto ad Alfredo e alla sua famiglia presenziando questo pomeriggio al suo funerale alle serre Ratti di Casnate. Un rito religioso sobrio, le parole e le preghiere accompagnate dal suono dei violini e dal silenzio dei presenti. Al termine della celebrazione il saluto dei dipendenti:”Grazie, per tutto quello che ci ha insegnato sia sul piano professionale ma sopratutto su quello umano. Lei diceva che si sentiva nostro padre, oggi noi ci sentiamo tutti un pó orfani”.

Poi il saluto dei membri della stecca, quello del fratello e infine quello dei figli “Ciao big Alfred. Ciao papà” A conclusione del rito la benedizone del feretro avvenuta tra l’abbraccio di tutti i parenti che si sono stretti attorno la bara. Tanti come detto i presenti tra cui l’assessore del comune di Como Luigi Cavadini, il presidente di Camera di commercio Paolo de Santis e il presidente di Orticolario Moritz Mantero.

Più informazioni su