CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Riaperto il lungolago, adesso la città è più bella

Più informazioni su

Ore 19, inaugurazione ufficiale con molte personalità presenti. Il Prefetto Tortora chiude l’intervento con un eloquente “Forza Como”. Invito al rispetto di questo lavoro fatto. La soddisfazione di sindaco e di Daniele Brunati. Bella fontana per abbellire la zona. LE FOTO.

 

 

 

Eccolo di nuovo. Dalle 19 di questa sera il lungolago di Ponente è nuovamente a disposizione dei cittadini grazie agli Amici di Como e al consorzio Como Turistica. L’inaugurazione ha visto la presenza di tanti comaschi desiderosi di assaggiare la gustosa novità. Una corsa contro il tempo quella del coordinatore del progetto Daniela Brunati in queste settimane, anche stamattina si lavorava alacremente ma alla fine la promessa è stata mantenuta. Tra le tante autorità intervenute, oltre al presidenti dell’ Associazione Amici di Como e  di Consorzio Como Turistica  Roberto Cassani, il prefetto Michele Tortora che ha concluso il suo discorso con un applauditissimo:”Forza Como!” , i consiglieri regionali Daniela Maroni, Alessandro Fermi e Luca Gaffuri, il sindaco di Como Mario Lucini, Gianluca Zambrotta, Ivana Spagna e tanti consiglieri comunali cittadini. Roberto Cassani, oltre a ribadire che quest’opera è frutto di un grande gioco di squadra tra privati, ha invitato tutti a rispettare il lungolago. In tale direzione  si sono unite anche le voci del sindaco Lucini e di Daniele Brunati che ha invitato a non calpestare almeno per una settimana il verde recitato con un nastro blu.

Ad abbellire la passeggiata, oltre ai giochi per i bimbi, una fontana con numerosi getti che partono da terra e che si illumineranno di bianco rosso e verde. La cantante Ivana Spagna ha fatto da madrina all’evento odierno e ha rimarcato le bellezze naturali della nostra città. Quattro aerei dell’Aeroclub hanno sorvolato l’area al momento del tagli del nastro mentre un elicottero ha girato a lungo sopra le teste degli intervenuti per fare riprese e foto.  Entusiasti  i numerosi cittadini presenti; l’area, salvo proroghe resterà aperta fino al 31 ottobre

Più informazioni su