CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Preliminari su buche e gli alberi della “Famiglia”

Più informazioni su

Due gli argomenti che hanno fatto da “apripista” alla seduta di ieri sera del consiglio comunale di Como: le condizioni disastrose di piazzale Monte Santo e la mancata piantumazione delle piante già acquistate dalla Famiglia comasca con una raccolta di fondi.

 

 

 

 

Sono state due le segnalazioni ieri sera nelle preliminari alla seduta del Consiglio comunale di Como.

Nella prima il consigliere Mario Molteni, Lista Per Como, ha richiesto interventi in piazzale Monte Santo, in particolare la via conduce al civico 4b  risulta sterrata, priva di illuminazione e piena di buche. Già in passato il consigliere aveva posto l’attenzione al riguarda ma ancora nulla è stato fatto e i residenti lamentano anche il possibile pericolo derivante dalla parziale assenza di una protezione all’alveo del vicino torrente che, scendendo dal Valmulini, si incanala proprio nei pressi di piazzale Monte Santo. Da qui il sollecito a verificare la zona al fine di intervenire per una sistemazione della viuzza e messa in sicurezza del murettto.

Anche il consigliere della Lega Diego Peverelli è intervenuto riguardo la mancata piantumazione di alberi che la Famiglia Comasca, grazie anche ad una raccolta fondi promossa lo scorso anno tra i comaschi, aveva acquistato e messo a disposizione dell’Amministrazione Comunale. L’iniziativa era nata al tempo della precedente giunta Bruni con l’intesa tra le parti di messa a dimora di circa 120 alberi nelle vie della città. “Ad oggi- ricorda il consigliere- 42 piante non sono ancora state messe a dimora e se questo è il cambio di passo annunciato dal Sindaco…..”.

Più informazioni su