CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, crescono i senza lavoro: sono 194 in più

Più informazioni su

Il dato confermato in queste ore dalla Sottocommissione della Provincia di Como: tutti provengono da aziende con oltre 15 dipendenti. Il sindacalista della Cgil:”Da gennaio a oggi già oltre mille i licenziati: boom autentico rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

 

 

 

Altre 200 persone a casa, senza un lavoro. La conferma arriva dalla Sottocommissione ammortizzatori sociali della Provincia di Como ha approvato le liste di mobilità del mese di giugno 2013. I nuovi lavoratori inseriti sono 194, di cui 193 provengono da aziende che occupano + di 15 dipendenti e sono stati inseriti nella lista ex Legge 223/91. Uno proviene da un’azienda che occupa fino a 15 dipendenti ed è stato inserito nella lista ex legge 236/93;

La seconda lista si sta annullando perché la Legge di stabilità 2013 non ha rifinanziato l’iscrizione dei licenziati dopo il 31 dicembre 2012. «Rispetto al mese precedente – commenta Franco Santambrogio, Cgil Como – le persone messe in mobilità da ditte con più di 15 occupati sono diminuite del 63,2 %: a maggio infatti erano 315. Se prendiamo però il periodo che va da gennaio a giugno 2013, i licenziati sono stati 1073, il 131% in più rispetto allo stesso intervallo di tempo dell’anno scorso». Nel 2012, durante i primi sei mesi dell’anno, furono 481 i lavoratori licenziati.

Più informazioni su