CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Camera ardente per il “Borgo”: funerale lunedì

Più informazioni su

Grande partecipazione oggi a Giussano per l’ex attaccante del Como, morto ieri a 49 anni per la Sla. Il sindaco lo definisce un “raro esempio di coraggio e tecnica nel suo cammino di sofferenza”. Già avviati i preparativi del Comune per accogliere le tante persone per l’ultimo saluto.

 

 

 

Tifosi, amici, appassionati di calcio. Ma anche alcuni sportivi che hanno conosciuto o giocato con lui. Ci sono tutti, in lacrime, a rendere l’ultimo omaggio al campione scomparso ieri per la terribile Sla. Camera ardente oggi pomeriggio a Giussano per Stefano Borgonovo: ed è, come conferma anche l’Ansa, un via vai incessante di persone  nella Casa Mazenta, la corte al centro di Giussano (Monza), dove l’ex calciatore viveva con la famiglia. Per le strade del paese sono affissi i manifesti funebri dell’Amministrazione comunale, in cui il sindaco Gian Paolo Riva definisce Borgonovo ”raro esempio, per i giovani e per tutti, di impegno, coraggio e tenacia nel suo cammino di sofferenza”.

I funerali di Stefano Borgonovo saranno celebrati lunedi’ alle 14:30 nella chiesa dei Ss. Filippo e Giacomo, a Giussano. Il Comune ha gia’ avviato i preparativi per accogliere tutti coloro che vorranno dare l’ultimo saluto a Borgonovo, fra cui sono attesi numerosi personaggi del mondo del calcio.

Più informazioni su