CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como conferma tutti: cinque restano in azzurro

Più informazioni su

Definite le comproprietà: Tremolda e Verachi rimangono sul Lario, si sta lavorando per acquisire anche i cartellini di Schiavino e Migliorini. Intesa con il Varese per Scialpi. Ieri già riscattato il giovane Gammone. Al Sinigaglia, intanto, via ai lavori per il fondo erboso.

 

 

 

 

Oggi, ultimo giorno utile, sono state rinnovate le comproprietà di Tremolada e Verachi che quindi la prossima stagione resteranno in forza al Como. Per quanto riguarda Schiavino e Migliorini, il DS Gibellini e il suo assistente di mercato Dolci stanno lavorando per acquisire la totalità dei cartellini dei due giocatori: a meno di clamorosi colpi di scena, non ravvisabili, nelle prossime ore si potrà avere l’ufficialità di questa cosa. Dunque, azzurro ancora anche per i due difensori. Migliorini, tra l’altro, reduce da un delicato intervento al ginocchio.
Con il Varese, invece, c’è un accordo verbale per centrocampista Scialpi che potrebbe diventare di proprietà del Como. Ieri era già stato riscattata dal Bari la metà del cartellino di Antonio Gammone che resta pure lui in maglia azzurra.

Intanto allo stadio Sinigaglia, in attesa della nuova stagione, iniziati i lavori per rifare il manto erboso. Operai già in azione da qualche giorno.

(Nella foto a lato gli inseparabili amici Gammone e Schiavino durante una visita a CiaoComo: anche il prossimo anno potrebbero essere compagni di squadra)

Più informazioni su