CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Schianti da brivido: due gravissimi in poche ore

Più informazioni su

Entrambi si sono verificati ieri sera. Prima ad Argegno, sulla strada per la Valle d’Intelvi, poi a Ponna dove un pensionato ha perso il controllo dell’auto ed è finiti in un dirupo. Recupero difficoltoso da parte dei vigili del fuoco e del personale 118.

 

 

 

 

 

Due gravissimi incidenti a poche ore di disatnza sulle strade del comasco. Entrambi ieri sera nella zona della Valle d’Intelvi: prima ad Argegno e poi a Ponna. Nel primo caso un 40enne della zona – via Valle d’Intelvi ore 20 – è caduto da solo dalla moto con la quale stava percorrendo la strada. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Il 118 ha spedito ad Argegno l’elisoccorso che poi ha trasportato il centauro, già intubato dal personale di terra, all’ospedale di Lecco in neurorianimazione. La prognosi è riservata. Ne ha risentito pesantemente il già difficile traffico del rientro della domenica tra Valle e Regina ad Argegno. Caos durato oltre un’ora.

Poco prima delle 23 altro schianto da brivido. E’ successo a Ponna, via Ponna media, dove la vettura di un 74enne del posto è finita fuori strada dopo una sbandata. L’auto si è pure ribaltata ed è finita in un dirupo. L’uomo ha avuto serie ferite ed è stato estratto dall’abitacolo, non senza difficoltà, dai pompieri. Poi preso in carico dall’ambulanza del 118 che l’ha portato a Menaggio. E’ ricoverato anche lui in prognosi riservata. Cause dell’uscita di strada da accertare da parte dei carabinieri.

Più informazioni su