CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Gli svizzeri perdono la testa: botte ai carabinieri

Più informazioni su

 

Lo sconcertante episodio in via Bellinzona a Como domenica pomeriggio: una coppia di 32 e 26 anni ha inseguito una vettura dei carabinieri dopo aver preso una multa da 42 euro. I due ritenevano di essere stati ingiustamente penalizzati.

 

 

 

 

La multa presa per essere passati da una corsia riservata. 42 euro che non è proprio stata digerita da una coppia di svizzeri in viaggio in Italia – marito e moglie rispettivamente di 32 e 26 anni – tanto che hanno inseguito una vettura di ordinanza dei carabinieri e li hanno poi aggrediti tra lo sconcerto dei testimoni presenti. E’ successo domenica nel tardo pomeriggio in via Bellinzona a Como. I due svizzeri, dopo gli insulti (perchè si ritenevano ingiustamente multati ndr) sono passati al tentativo di portare via la pistola ad dei due militari senza dimenticare anche la rissa finale. Decisamente una giornata da dimenticare per i due svizzeri, ieri in Tribunale a Como: hanno scelto di patteggiare 5 mesi a testa e la sospensione della pena.

 

Più informazioni su