CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Proroga per il Pgt: boccata d’ossigeno per Como

Più informazioni su

Il Consiglio regionale ha approvato la proposta di far slittare i termini per l’adozione di questo strumento. La soddisfazione di uno dei consiglieri regionali comaschi Francesco Dotti:”Provvedimento importantissimo per far ripartire l’economia del territorio”.

 

 

 

 

Anche Como tira un sospiro di sollievo dopo che ieri il Consiglio Regionale ha approvato – con 62 voti a favore e 9 contrari – la proroga dei termini per l’approvazione del Piano di Governo del Territorio (Pgt) nei circa 500 Comuni che non si sono ancora dotati dello strumento urbanistico. E tra questi c’è anche la città. Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia ha votato a favore di quello che sarà ricordato come il primo progetto di legge varato dalla nuovamLegislatura. “Si tratta di un provvedimento che consente di rimettere in moto l’economia lombarda – il commento del consigliere regionale di Fratelli d’Italia Francesco Dotti, comasco -. I capisaldi sono chiari: 31 dicembre 2013 come termine per l’adozione e 30 giugno 2014 per l’approvazione definitiva dei Pgt, laddove questo importantissimo strumento urbanistico non ha ancora ottenuto il via libera. Viviamo momenti difficilissimi e credo che un segnale debba essere dato. Ben ha detto l’assessore Beccalossi: l’approvazione di questo documento porterà allo sblocco di 3mila cantieri. I Comuni hanno tutto il tempo per mettere a regime anche le situazioni più difficil. Questo provvedimento è rafforzato dal fatto che la Regione offrirà un supporto operativo da parte dei propri uffici tecnici senza oneri aggiuntivi per i Comuni”.

Più informazioni su