CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pioggia, vento e freddo: pieno inverno sul Lario

Più informazioni su

Il pazzesco risveglio dei comaschi: clima da mese di dicembre anche se, di fatto, siamo alla fine di maggio. Intense precipitazioni, tanti gli allagamenti sulle strade e gli alberi spezzati dalle folate. Termometro vicino ai zero gradi in tutto il territorio.

 

 

 

 

 

Da non credere, ma è tutto tremendmente vero. Como e il Lario in generale si sono svegliati in pieno inverno. E dire che, calendario alla mano, siamo ad un passo dal mese di giugno. Eppure nella notte è arrivata la nuova, l’ennesima, precipitazione sul territorio scaricando tanta pioggia e portando con sè anche un forte vento. Raffiche che hanno avuto come effetto quello di spezzare decine di alberi o rami. I maggiori interventi dei pompieri tra Cantù, Cermenate e Lomazzo. Sempre per rimuovere rami pericolosi o rotti.

Inverno puro, dicevamo. Perchè nella notte il termometro in provincia è arrivato a sfiorare lo zero. Minime attorno ai 3/4 gradi come indicavano gli esperti nei giorni scorsi. E potrebbe tornare anche la neve: fiocchi bianchi attesi sopra i 1.100 metri. Dunque, potrebbero cadere anche in Valle d’Intelvi ed alto lago. E siamo al 24 maggio…

Più informazioni su