CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il lago è in crescita, esondazione vicinissima

Più informazioni su

Notevole aumento del livello rispetto a ieri mattina: 107.9 centimetri. Nella notte situazione preoccupante per il grande afflusso di acqua nel bacino. Già oggi potrebbe essere chiusa una corsia del lungolago: rischio caos perchè ci sono anche i lavori in zona. GUARDA IL VIDEO.

 

 

 

Aumento notevole, crescita impressionante da ieri mattina. 107.9 centimetri (alle 10) e il lago torna minaccioso. Esondazione vicinissima dopo l’ennesima giornata di acqua intensa ieri su tutto il bacino del Lario. Afflusso di 661.5 metri cubi al secondo per und deflusso di 444.3. Entra tantissima acqua, ne esce di meno. E di questo passo già dalle prossime ore il lago potrebbe andare ad occupare la prima corsia del lungolago costringendo il Comune a posizionare le transenne per la deviazione delle auto.

ma stavolta il rischio caos è ancora più preoccupante perchè sul lungolago una corsia – quella solitamente usata dai bus – è occupata da un piccolo cantiere con un escavatore fermo. Se il lago uscisse, la situazione sarebbe di “imbuto” in zona con una sola corsia, di fatto, perorribile dal notevole flusso di auto, pullman e moto in arrivo da piazza Matteotti.

Video: ecco la situazione. Lago minaccioso e cantiere che si “mangia” già una corsia.

{youtube}blyVqu5hy2Q{/youtube}

Più informazioni su