CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domenica senza treni, forti disagi in Lombardia

Più informazioni su

Interessata anche la tratta Milano – Como. Non sono previste fasce orarie di garanzia non essendo un giorno di lavoro. Facile prevedere la soppressione di numerosi convogli in giornata. CONSULTARE IL SITO DI TRENORD PRIMA DI METTERSI IN VIAGGIO.

 

 

 

 

Tutta la domenica senza treni. Previsti forti disagi oggi, oltrechè per il maltempo, anche per chi si deve spostare in Lombardia con i mezzi pubblici. I sindacati dell’O.R.S.A. hanno indetto uno sciopero di ventiquattro ore iniziato alle 3 di oggi e che si concluderà alle 2 del mattino di lunedì. I treni coinvolti saranno quelli gestiti da Trenord. Non sono però previste fasce di garanzie e quindi saranno probabilmente molto numerose le soppressioni alle corse anche sulla tratta Milano – Como.

O.R.S.A. ha emesso un comunicato per illustrare le ragioni che l’hanno portata ad osservare lo sciopero: “Vogliamo ottenere il diritto di democrazia. Anche in Trenord sottoporre e vincolare, l’applicazione del contratto di lavoro al giudizio del referendum, come richiesto da circa il 50% dei dipendenti. Rivendicare di cambiare un contratto che ci chiede di lavorare di più riducendoci le retribuzioni. Introdurre norme e regole nella gestione del personale per difendere il diritto di sciopero, oggetto di ingiustificati attacchi della commissione di garanzia che interpreta unilateralmente gli accordi comprimendo ulteriormente un diritto costituzionale”.

Trenord mette a disposizione degli utenti per essere aggiornati sulla situazione il sito Web Trenord.it.

Più informazioni su