CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il bidello spaccia droga (non a scuola): arrestato

Più informazioni su

Si tratta di un insospettabile 50enne di origine calabrese, residente da anni a Cabiate. I carabinieri gli hanno trovato diverse confezioni di cocaina già pronte per essere cedute. Smascherato dopo alcuni appostamenti. Lo choc della Media del paese dove lavora da tempo.

 

 

 

Insospettabile. Laovro regolare, ben voluto e stimato da tutti. Nessuno sospettava che il bidello della scuola media di Cabiate – 52enne di origine calabrese, incensurato e stimato da tutti – potesse avere una seconda attività del tutto illegale. Lo spaccio di droga. Lo hanno scoperto i carabinieri della Tenenza Carabinieri di Mariano Comense. L’uomo, dopo una serie di servizi di appostamento eseguiti dai militari marianesi, è stato arrestato in casa sua  Cabiate. Lì i militari hanno trovato sette confezioni di cocaina già pronte e confezionate ed una piccola quantità di mannitolo, usata per tagliare la droga. E’ già finito al Bassone, accusato di detenzione a fini di spaccio. Settimana prossima l’interrogatorio davanti al Gip per la convalida del suo fermo.

Va detto che i militari hanno accertato con sicurezza che l’arrestato non ha mai spacciato all’interno della Scuola di Cabiate, ma lo ha fatto sempre all’esterno e a casa sua. Docenti ed alunni dell’Istituto sono rimasti sbigottiti alla notizia. Preside incredulo e sotto choc.

Più informazioni su