CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Due calabresi in carcere per la rapina in posta

Più informazioni su

Si tratta di parenti di Melito Porto Salvo. Ad ottobre avevano assaltato l’ufficio di Cermenate portando via ben 60.000 euro. Indagini dei carabinieri del Nucleo operativo di Cantù, nelle ultime ore notificata l’ordinanza ad entrambi in cella.

 

 

 

 

I carabinieri del Nulceo Operativo di Cantù hanno risolto un altro caso: quello della rapina all’Ufficio Postale di Cermenate dell’11 ottobre 2012. In quell’occasione due giovani si erano introdotti all’interno dell’ufficio ed avevano rapinato i dipendenti, portando via ben 60.000 euro. Gli investigatori si sono messi subito alle ricerche dei rapinatori, riconoscendo quale uno di essi unt rentaquattrenne calabrese, lo stesso che a febbraio 2012 aveva rapinato l’Ufficio Postale di Turate con un suo compaesano di Melito Porto Salvo, arrestato il 20 ottobre 2012 su Ordinanza del Tribunale di Como. Nelle ultime ore i militari sono andati al Bassone per notificargli anche l’ordinanza per la rapina di ottobre. La stessa ordinanza è stata notificata a Melito dai Carabinieri  di quella Compagnia al ventottenne parente, ritenuto coautore della rapina di Cermenate. I due ora sono in carcere.

Più informazioni su