CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Lenovo si smarrisce a Sassari: pesante ko

Più informazioni su

Gara diametralmente opposta rispetto a mercoledì a Cucciago. Tyus non  basta, Ragland e Tabu non incidono e sbagliano molto, anche Aradori così così. Ora sardi in vantaggio di 3-2 e domenica sera hanno il match-ball alla Ngc Arena.

 

 

 

La Lenovo si smarrisce di colpo. La bella e pimpante squadra di mercoledì sera a Cucciago ? Non pervenuta questa sera a Sassari dove ha perso netto gara 5 dei quarti di finale play-off di basket maschile: 81 -58 il finale. Gara mai in discussione, dominio dei padroni di casa del Banco Sardegna. Così i sardi sono ora in vantaggio 3-2 nella serie e domenica, a Cucciago, hanno il match-ball tra le mani per il passaggio in semifinalòe. Chiaro che Cantù cercherà in ogni modo di rendere la vita difficile a Diener e soci

Serta no di Ragland e Tabu: hanno tirato male e sbagliato tanto. Bene Tyus, 13 punti e 9 rimbalzi. La sua prova non è bastata per tenere a galla la Lenovo. Sassari in vantaggio netto dopo il primo tempo (15-9), poi allunga ancora nel secondo fino a chiudere sul 37 -28. Poi il tracollo. Terzo quarto e i brianzoli subiscono Vanuzzo da tre (3/4), i padroni di casa arrivano anche a +21 quasi alla sirena. Nell’ultimo quarto è pura accademia. Sassari gioca facile, la Lenovo inizia a pensare a domenica. E i supporters brianzoli sperano possa essere un’altra squadra rispetto a stasera. Anche Aradori non brillante. Insomma, serata no e neppure 60 unto segnati. Cantù torna subito a casa per preparare gara6. Vietatissimo sbagliare.

 

IL TABELLINO DI QUESTA SERA A SASSARI

LENOVO CANTU’  58

BANCO DI SARDEGNA SASSARI  81

(15- 9, 37- 28, 63- 42)

LENOVO CANTU’: Awudu ne, Scekic 4, Smith ne, Leunen 5, Mazzarino 1, Brooks 4, Tyus 13, Tabu 7, Ragland 10, Aradori 12, Cusin ne, Mancinelli 2. All. Trinchieri.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Becirovic 11, Devecchi 3, Thornton 4, Diener T. 8, Sacchetti 4, Diener D. 18, Vanuzzo 13, Pinton, Gordon 13, Easley 7. All. Sacchetti.

Arbitri: Lanzarini, Giansanti, Biggi.

(Nella foto a lato la presidente Cremascoli: forte delusione per lei questa sera)

Più informazioni su