CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lucini da Maroni “strappa” tre milioni per le paratie

Più informazioni su

Dopo il summit di Como, oggi vertice in Regione. Il sindaco di Como soddisfatto per l’ulteriore passo in avanti. Entro fine mese, l’impegno di presentare lo studio di fattibilità per come intervenire. Il comunicato congiunto, VIDEO: IL PRECEDENTE FACCIA A FACCIA.

 

 

 

 

Il presidente di Regione Lombardia, insieme agli assessori al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo e a Economia, Crescita e Semplificazione, ha incontrato oggi a Palazzo Lombardia il sindaco di Como Mario Lucini per fare il punto sul cantiere delle paratie e definire un percorso per arrivare alla riapertura del lungolago. Il Comune di Como si è impegnato a consegnare a Regione Lombardia, entro la fine di maggio, lo studio di fattibilità con la descrizione delle modalità di intervento. “Non appena riceveremo il progetto – ha detto il presidente della Regione –  e i tecnici regionali provvederanno a istruire la pratica, procederemo all’approvazione entro due settimane. Successivamente sarà poi possibile firmare la Convenzione che impegna entrambe le parti per arrivare all’obiettivo comune del completamento dell’opera”.

Il presidente ha, inoltre, annunciato che Regione Lombardia provvederà a reperire le risorse aggiuntive necessarie al completamento dei lavori. Nell’ambito di tali risorse, un anticipo di tre milioni di euro sarà messo a disposizione del Comune una volta approvato lo studio di fattibilità del progetto. Il sindaco di Como Mario Lucini esprime soddisfazione per l’attenzione e la disponibilità mostrate da Regione Lombardia: “Quanto emerso dalla riunione odierna ci rassicura sulla concreta possibilità di giungere, nel minor tempo possibile, alla soluzione del problema lungolago secondo un percorso condiviso tra Regione Lombardia e Comune di Como”.

Video, l’incontro di Como tra Lucini e Maroni due settimane fa.

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:”Tabella normale”; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:””; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin-top:0cm; mso-para-margin-right:0cm; mso-para-margin-bottom:10.0pt; mso-para-margin-left:0cm; line-height:115%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:”Calibri”,”sans-serif”; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:”Times New Roman”; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

{youtube}NX3DLNKO-Lc{/youtube}

 

Più informazioni su