CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lenovo in volata. Cucciago in delirio, serie riaperta

Più informazioni su

Partita dalle mille emozioni questa sera: Cantù fa sua gara3 dei quarti di finale con Sassari e si porta sull’1-2. Leunen decisivo, ma bene anche Ragland e Mazzarino. Pubblico entusiasta alla Ngc Arena. Mercoledì sera si gioca ancora.

 

 

 

 

Emozioni a non finire. E la Lenovo Cantù l spunta in volata dopo una battaglia di 40 minuti: 73 – 71 il finale di una partita da infarto. I brianzoli riaprono la serie dei quarti di finale play-off con Sassari. Ora 1-2 e mercoledì sera si gioca ancor alla Ngc Arena di Cucciago. E’ finita con tutto il pubblico in piedi in delirio. Standing-ovation ai ragazzi di Trinchieri, questa sera davvero convincenti fin dall’avvio anche senza Aradori, rimasto in panchina. E stata la partita di Leunen e di Mazzarino, ma anche quella di un sempre più convinto Ragland.

Pronti via e Cantù allunga, ma Sassari resta incollata con i  anestri di Diener e di Becirovic. Bene anche Gordon. Nel secondo tempo in luce anche Mancinelli e Tabu. Lenovo più viva, i sardi faticano, ma non cedono. 40-31 alla pausa. E poi è ancora equilibrio. Terzo e quarto tempo con Cantù avanti e recupero dei ragazzi di sacchetti. Ragland ancora una volta convincente: 11 punti dopo tre tempi. Ultimo quarto d cuori forti. Emozioni e Lenovo avanti fino all’ultimo secondo. Mercoledì ancora alla Ngc Arena per gara4. I tifosi ci credono ora: si può anche riprendere Sassari e pareggiare la serie.

Più informazioni su