CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

16 anni, preso con la bomboletta spray in mano

Più informazioni su

Offensiva della polizia proprio mentre i volontari di “Como pulita” ricevono l’aiuto delle istituzioni. Protagonista un ragazzino comasco che è stato bloccato vicino alla biblioteca. Multa per lui, avvisati i suoi genitori. LE IMMAGINI: ANCHE CONFCOMMERCIO IN AIUTO.

 

 

 

Preso con le mani sporche di vernice. Ma sopratutto con una bomboletta spray. Un ragazzo di 16 anni, di Como, è stato fermato e denunciato dalle volanti della Questura. Uno dei cosiddetti writers che di fatto deturpano i muri ed i portoni di Como. Il suo fermo in cen tro storico a pochi passi dalla bivlioteca. Il ragazzo, mminorenne, è stato multato come fa sapere la polizia e gli agenti hanno poi avvisato i familiari. L’episodio è avvenuto proprio due giorni dopo la presentazione delle nuove iniziative a supporto del gruppo di volontari di “Como pulita”: per loro aiuti di Comune e Confcommercio. Resta da capire se è stato lui uno degli autori dei recenti vandalismi – già ripuliti a dire il vero – in piazza Gobetti.

Video, ecco la presentazione dell’offensiva contro i vandali dei muri a Como

 

{youtube}vXVqECJelPI{/youtube}

 

{youtube}bn1fdiQKXBo{/youtube}

Più informazioni su