CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Youtube oscura Bowie, blasfemo.

Più informazioni su

altIl nuovo video del Duca, quello di The Next Day, terzo singolo estratto dall’omonimo album, subisce per qualche ora la censura del portale. Contenuto blasfemo secondo gli amministratori. Ora è di nuovo visibile su Vevo, ma con divieto ai minori di 14 anni. GUARDA QUA.

alt

E’ uscito ieri il nuovo video di David Bowie, destando non poche polemiche. Youtube lo ha infatti censurato per tutto il pomeriggio. Si tratta del clip di The Next Day, terzo singolo estratto dall’omonimo album. La regia, affidata all’italiana Floria Sigismondi gioca sul filo della blasfemia,  dando al Duca le sembianze di un nuovo Messia, a Gary Oldman le vesti di un prete dissoluto, a Marion Cotillard stigmate sanguinolente, a varie comparse i panni di suore sexy. Il tutto inscenato nel tetro bar della perdizione, dal nome quantomeno evocativo “Decameron”. Decisamente troppo per gli amministratori del portale che ne hanno inizialmente bloccato il contenuto, per poi consentirne la visione su Vevo ai maggiori di 14 anni, previa autenticazione. 
Se questo non è marketing…Marylin Manson è davvero il Demonio. 
{youtube}7wL9NUZRZ4I|400-altezza|225-lunghezza{/youtube}

alt

 

Più informazioni su