CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù, scattano i play-off. Il pericolo è Diener

Più informazioni su

Stasera gara1 dei quarti di finale a Sassari contro la squadra trascinata dal terzo migliore marcatore della serie A1. Ma i sardi sono temibili anche altrove ed hanno grandi ambizioni. Coach Trinchieri:”Sfavoriti, certo, ma non battuti in partenza”.

 

 

 

“Partiamo sfavoriti, certo, ma non battuti. Ce la possiamo giocare…”. Coach Trinchieri è a Sassari con la consapevolezza di poter disputare un quarto di finale play-off (basket maschile di A1) difficile, ma non proibitivo. La su Lenovo da stasera (ore 21, diretta Raisport 2) contro il Banco Sardegna Sassri di Meo Sacchetti. Loro favoriti, ma Cantù vuole cercare di fare la sorpresa. Stasera a Sassari (Palaserradimigni nella foto a lato), sabato anche, poi due gare a Cucciago (lunedì e mercoledì): va in semifinale chi ne vince quattro su sette. Serie lunga, impegnativa.

La squadra sarda ha chiuso una stagione storica conquistando il secondo posto in classifica e comincia questi playoff con traguardi ambiziosi. Nell’ultimo turno di regular season i sardi hanno sconfitto in trasferta i Campioni d’Italia della Montepaschi Siena per 92 a 86 grazie a una strepitosa prestazione di Travis Diener autore di 33 punti e 6 assist. Banco Sardegna rinforzata nella fase finale della stagione aggiungendo il play sloveno, di passaporto italiano, Sani Becirovic e il giovane lungo statunitense Drew Gordon. I sardi possono contare su un terzetto di playmaker di assoluto valore. Travis Diener è stato protagonista di un campionato sensazionale in cui ha spopolato nelle graduatorie individuali trionfando nella classifica degli assist con 7,5 assist di media a gara, affermandosi come quinto miglior marcatore della Serie A con 17,2 punti a match e arrivando quinto anche nella graduatoria dei più precisi tiratori dalla lunetta con l’84,5%.

La Dinamo fa affidamento inoltre su un pacchetto di esterni di altissimo livello composto da Drake Diener, terzo miglior marcatore della Serie A con 17,6 punti a partita, dall’ex canturino Bootsy Thornton, autore di 13,6 punti a gara con il 37,3% da tre, dal lodigiano Giacomo Devecchi, prezioso soprattutto per le sue doti difensive, e dal versatile Brian Sacchetti, in grado di giocare anche da ala forte. Sotto le plance il Banco di Sardegna può schierare una coppia di lunghi statunitensi formata dal confermato Tony Easley, che ha disputato un buon campionato con 12,1 punti e 5,7 rimbalzi di media a match, e dal nuovo arrivato Drew Gordon, giunto a Sassari a inizio del mese di aprile dal Partizan Belgrado per offrire il suo contributo a rimbalzo e che si è subito messo in evidenza con 13,5 punti e 7,6 rimbalzi a partita. Il capitano Manuel Vanuzzo, il polacco Michal Ignerski, che realizza 12,3 punti di media a gara, e l’ala naturalizzata Dane Diliegro danno manforte ai titolari nella lotta sotto canestro.

Cantù si è allenata ieri a Sassari: nessun problema di formazione per Trinchieri. Tutti a disposizione del coach per gara1.

Più informazioni su