CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Giovane spacciatore arrestato in centro a Turate

Più informazioni su

E’ successo ieri sera quando i militari hanno intercettato una vettura con quattro a bordo. Addosso al conducente, 19 anni, 10 dosi di marijuana pronte da essere cedute. Oggi in Tribunale ha patteggiato sei mesi, pena sospesa. E’ tornato a casa.

 

 

I Carabinieri della Stazione di Turate hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un giovane operaio turatese, (F.D. nato a Tradate nel 1994). L’attività dei Carabinieri di Turate scaturisce dall’intensificazione di servizi preventivi e controlli specifici in materia di contrasto del fenomeno dello spaccio, a seguito di segnalazioni pervenute da gruppi di cittadini che più volte hanno lamentato disturbo del riposo e delle occupazioni durante gli orari notturni, nei pressi della piazza Volta e nei pressi dei portici delle Poste di Turate. I militari, infatti, ieri sera hanno iniziato un servizio di prevenzione dallo spaccio di droga nelle strade di Turate, intercettando poco dopo la mezzanotte una piccola utilitaria con dei giovani a bordo.

I carabinieri hanno cercato di fermare la macchina per un controllo di Polizia, quando il ragazzo alla guida ha accelerato, iniziando una fuga in auto terminata dopo pochi attimi. La macchina, infatti, è stata presto raggiunta ed i quattro giovani che vi erano a bordo sono stati controllati. Addosso all’autista, il giovane di Turate, sono state trovate dieci dosi di marijuana preconfezionata, chiaro segnale di attività di spaccio. Per lui stamane processo per direttissima in Tribunale a Como: sei mesi di reclusione e 1.700 neuro di multa, pena sospesa.

 

Più informazioni su