CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sbarre abbassate, lei attraversa i binari: morta

Più informazioni su

La disgrazia in serata a Fino Mornasco. La vittima è una pensionata di 82 anni del paese: non avrebbe aspettato il passaggio del treno diretto a Milano che poi l’ha colpita in pieno. Decesso sul colpo. Linea della Nord a lungo interrotta per permettere i rilievi.

 

 

 

 

E’ rimasta interrotta per diverse ore, ieri sera, la linea delle Nord tra Como e Milano dopo il drammatico incidente avvenuto alle 19,15 alla stazione di Fino Mornasco. Una donna di 82 anni, residente in paese, Luigia Graffi è stata travolta e uccisa da un convoglio partito da Como. La donna, da quanto confermano da Trenord, avrebbe cercato di attraversare i binari nonostante il passaggio a livello fosse chiuso. Il macchinista, da parte sua, avrebbe cercato di azionare gli avvisatori acustici, ma invano. La pensionata è stata colpita in pieno. Decesso sul colpo per le ferite subite. Inutile l’intervento del 118. Carabinieri e polferroviaria in posto per i rilievi. Linea, come detto, a lungo bloccata fino a quando il corpo di Luigia non è stato rimosso dai binari.

Più informazioni su