CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Parini” come un fortino, applausi alla Libertas

Più informazioni su

La formazione di coach Della Rosa domina anche l’ultima di campionato contro Olbia. Davanti al pubblico amico una stagione senza macchia: concessi solo quattro set nelle 14 gare disputate. Poi la festa. IL PRESIDENTE MOLTENI CON LA MAGLIETTA CELEBRATIVA: GUARDA.

 

 

 

 

Tutto facile, tutto agevole. Chiusura senza patemi e con la solita superiorità mostrata nella stagione di volley maschile di B1. La Libertas Cassa Rurale chiude davanti al proprio pubblico la propria stagione trionfale  – culminata con la promozione in A2 – battendo per  3-0 al Parini la Meridiana Fly Pallavolo Olbia, festeggiando a dovere la promozione ottenuta già due settimane fa. Tra le mura amiche del Parini in questa stagione la Cassa Rurale non ha mai perso, ha ottenuto 39 punti su 39 disponibili, lasciandosi strappare dagli avversari solamente 4 set nelle 14 partite disputate in casa.

I canturini hanno il merito di giocare molto bene anche l’ultimo atto del campionato e vincendo una partita che li ha visti sempre avanti nel punteggio, salvo in rare occasioni. La Libertas Cassa Rurale Cantù è sembrata sempre poter controllare le sorti dell’incontro e Max Della Rosa ha potuto così concedere la passerella a tutti i giocatori a propria disposizione. “Volevamo concludere bene la stagione in casa: al Parini abbiamo preso tutti i punti disponibili e lasciato agli avversari solo 4 set in tutta la stagione. Anche oggi abbiamo giocato con autorità. Il rischio di queste partite è di giocare un po’ scarichi ma se lo siamo noi e lo sono i nostri avversari noi siamo superiori”, ha commentato a fine partita l’allenatore canturino contento della prova dei suoi”.

 

LIBERTAS CASSA RURALE CANTU’ –  MERIDIANA FLY PALLAVOLO OLBIA 3-0 (25-18, 25-22, 25-19, 25-22).

LIBERTAS CASSA RURALE CANTU’:  Gerosa, De Luca, Ruggeri  7, Bellini, Monguzzi, Robbiati, Butti (L1), Zago, Sala, Verga, Panighini, Laneri. All: Della Rosa. Ass: Redaelli.

MERIDIANA FLY OLBIA :  Boschi, Trova, Fontana, De Rosas P., Calonico, Quarta, Tailli (L), Vannozzi, Caci, De Rosas M., NE: Guidi, Valla. All. Fortunati, Ass: Anile

ARBITRI:  Mario Gagliotti (Busto Arsizio), Claudio Guglielmoni (Torino).

 

(Nella foto il presidente Molteni festeggia felice la salita in A2: maglietta celebrativa mostrata ai tifosi ieri sera)

Più informazioni su