CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Palpeggia la collega: due anni per il cameriere

Più informazioni su

E’ questa la condanna rimediata da un 40enne comasco. Episodio di due anni fa in una pizzeria di Sant’Agostino. L’uomo non ha saputo resistere al fascino della giovane ragazza del Nord Africa. Ma adesso deve anche risarcirla con 20.000 euro…

 

 

Non ha saputo resistere alla giovane collega e l’ha palpeggiata al seno proprio mentre i due stavano lavorando all’interno della pizzeria di Como, zona Sant’Agostino. Quel gesto gli è costato una condanna a due anni di carcere (pena sospesa al momento) e a un risarcimento previsto di 20mila euro con l’accusa di violenza sessuale. Protagonista un 40enne comasco, cameriere. La vittima, che poi ha presentato denuncia, è una ragazza del Nord africa. La vicenda risale a due anni fa. I due da allora non lavorano più assieme.

Più informazioni su