CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il lago continua a scendere. Ma restano i detriti

Più informazioni su

L’emergenza esondazione sembra scongiurata a Como. Nella notte discesa di oltre sei centimetri rispetto a ieri. La preoccupazione ora sono i rami che galleggiano. Battello spazzino in azione anche questa mattina per pulire il primo bacino.

 

 

 

Il lago è sceso ancora. Sei centimetri in meno rispetto a ieri mattina. Esondazione scongiurata per un soffio a Como dopo un lungo fine settimana di brutto e acqua (anche se quello in arrivo sarà ancora incerto ndr). Ma l’acqua ha iniziato a ritirarsi come confermano dal Consorzio dell’Adda. Stamane alle 9 era a 105 sullo zero idrometrico (esondazione a 120 ndr) e l’andamento era dato ancora in discesa. Sul lungolago restano ancora i cartelli che indicano di andare piano nella corsia vicino al marciapiede: qualche rallentamento in zona al traffico anche se davvero nimino.

La preoccupazione maggiore sono i detriti, presenti nin gran quantità. Tanti tronchi ed alberi che galleggiano, portati in acqua da fiumi e rogge laterali. Battello spazzino già in azione per cercare di pulire tutto il primo bacino dove anche i battelli della Navigazione incontrano problemi.

Più informazioni su