CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Lenovo in campo: a “pasquetta” c’è Caserta

Più informazioni su

Posticipo del lunedì per coach Trinchieri ed i suoi ragazzi. In campo alle 18.15 contro la formazione campana. Un partita casalinga da vincere a tutti i costi per tornare a guardare il bicchiere mezzo pieno. La presentazione del match.

 

alt

 

Dopo la scoonfitta di lunedì sera la Lenovo Cantù torna in Campo. Un altro posticipo per la squadra di Coach Trinchieri. Lunedì sera alle 18.15 in casa contro la Juve Caserta. La Lenovo cantù pari classifica con il Montepaschi Siena è a quota 30 punti. Sarà una partita da vincere a tutti i costi. Bisogna ritoranre a guardare il bicchiere mezzo pieno, parafrasando una frase del coach dopo la scorsa partita. Sono diversi gli ex della sfida di lunedì tra Lenovo Cantù e Juve Caserta. Il coach della formazione campana, Stefano Sacripanti, è canturino di nascita e di formazione cestistica. “Pino” ha iniziato da giovanissimo ad allenare nel settore giovanile bianco- blu, conquistando tre titoli nazionali. Andrea Michelori invece ha vestito la maglia biancoblù nelle stagioni 2004- 2005 e nel 2005- 2006, nell’allora Vertical Vision. finendo la prima stagione con 4,7 punti e 3,3 rimbalzi di media nei 13,7 minuti giocati a gara. Nella sua seconda annata canturina Michelori ha migliorato ancora le sue statistiche, terminando il campionato con 9,4 punti e 4,2 rimbalzi nei 21 minuti di media disputati ad incontro. Per quanto riguarda i padroni di casa invece il play della Lenovo, Jakub Kudlacek, ha giocato a Caserta nella scorsa stagione, realizzando 5,4 punti di media a match. Obiettivo dei ragazzi brianzoli centrare il successo e avanzare in classifica per poter partecipare ai play-off.

 

 

 

Più informazioni su