CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Senato: il Pdl davanti a tutti, ma Pd vicinissimo

Più informazioni su

Dato definitivo nel comasco. Berlusconi primo partito, Cinquestelle al 16% come la Lega. Monti si ferma al 11%, indietro Giannino ed Ingroia. LEGGI I RISULTATI UFFICIALI DI TUTTI I COMUNI LARIANI.

 

 

 

Pdl di un soffio, davvero di una incollatura per usare un termine sportivo. Gli elettori comaschi hanno scelto il partito di Berlusconi, al Senato, sia pure di pochissimo rispetto al Pd di Bersani. Dato ufficiale delle 550 sezioni della provincia di Como: Pdl al 23%, Pd al 22,95%. Poi Grillo al 16%, stesso risultato della lega Nord. Monti e la sua lista civica all’11%, nettamente più indietro Giannino, Ingroia e tutti gli altri movimenti presenti. Il dato definitivo nell’apposita sezione della home-page del sito.

Al Senato, dunque, testa a testa tra centrodestra e centrosinistra. Ma a spuntarla nel computo globale sono i partiti alleati di Berlusconi: grazie anche alla Lega, con il 16,48%, il centrodestra si attesta al 43,22% di preferenze (136.084 voti), centrosinistra – nonostante l’exploit del Pd – al 24,76% (77.956 preferenze accordate), 5stelle al 16,73 con oltre 52.000 preferenze. Leggi tutti i risultati delle liste nello speciale.

 

 

Più informazioni su