CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Violenza al pensionato, badante peruviano in cella

Più informazioni su

Si tratta di un 48enne che è finito al Bassone con l’accusa di lesioni e sequestro di persone. Avrebbe picchiato un pensionato di 90 anni, legandolo anche ad un letto. L’uomo è ancora sotto choc.

 

 

 

E’ finito in carcere per lesioni aggravate e sequestro di persona. Colpito da un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal Gip Luciano Storaci, richiesta dal Pm Simone Pizzotti. Si tratta di un peruviano di 48 anni, badante di un pensionato di Arosio 90enne. Quest’ultimo sarebbe stato tenuto legato con le cinghie a un letto, senza alimentazione adeguata, spesso anche picchiato. E quando è stato liberato dai carabinieri e portato in ospedale era ancora terrorizzato e sotto choc.

L’incubo è finito nei giorni scorsi quando nella casa del 90enne – ad Arosio, via Santa Maria Maddalena – sono arrivati i carabinieri su richiesta dei vicini di casa. Ed hanno trovato una situazione davvero disastrosa. A finire in cella, al Bassone, Josè Walter Lastra Becerra, 48 anni.

Più informazioni su