CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lo stalking lo fa lei: in cella per le molestie all’ex

Più informazioni su

Protagonista una 54enne di Cavallasca, colpita da un’ordinanza di custodia  cautelare in cella firmata dal Gip di Como. Preso di mira l’uomo e la sua nuova compagna alla quale è stata anche incendiata la vettura.

 

 

Stavolta lo stalking l’ha fatto lei. Una 54enne di Cavallasca (F.M. le iniziali) è finita in carcere in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare per atti persecutori (stalking) ed incendio nei confronti dell’ex-marito e della nuova moglie, residenti a Villa Guardia. La donna, nonostante già nel 2009 sia stata ammonita dal Questore di Como per atti persecutori nei confronti dell’uomo con continue telefonate mute, spesso anche nel cuore della notte, lo scorso 30 ottobre era entrata nel giardino dell’ex compagno ed aveva dato fuoco alla macchina della nuova moglie dopo averle graffiato la carrozzeria. I carabinieri di Lurate Caccivio, nel corso delle indagini riguardanti quell’incendio, avevano già chiesto l’ordinanza per tutelare la serenità e l’integrità delle vittime. La richiesta è stata accolta ora e per la 54enne di Cavallasca si sono aperte le porte della cella. E’ rinchiusa al Bassone.

Più informazioni su