CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Si perde nei boschi in vestaglia: salva per miracolo

Più informazioni su

E’ successo la notte scorsa tra Bulgarograsso e Lurate Caccivio. Protagonista una donna di 77 anni, sofferente di Alzheimer: l’hanno trovata oggi carabinieri e protezione civile. Infreddolita e scalza, ma ancora viva.

 

 

 

 

Salva per miracolo. Dopo una notte trascorsa al freddo nel bosco. E’ successo ieri sera tra Bulgarograsso e Lurate Caccivio dove una dove una 77enne di Bulgaro (M. A le iniziali), gravemente sofferente di Alzheimer, è uscita di casa a piedi come se volesse fare una passeggiata. La signora, incurante del freddo, dell’ora tarda e del buio – in vestaglia e pantofole – si è ben presto persa nei boschi. I familiari, accortisi dell’allontanamento a notte fonda, hanno iniziato le ricerche, coinvolgendo anche i militari della Stazione carabinieri di Appiano Gentile e la locale Protezione Civile. Questa mattina i militari hanno trovato una pantofola, sicuramente appartenente alla scomparsa, nella zona boschiva in prossimità di Via del Ravarino di Bulgarograsso, alle spalle del campo sportivo. Le ricerche si sono, quindi concentrate in quell’area boschiva, riuscendo a trovare, intorno a mezzogiorno, la pensionata, riversa a terra, infreddolita e scalza, ma ancora miracolosamente viva. Estratta dalla boscaglia dal personale che l’ha soccorsa, la donna è stata trasportata presso l’Ospedale Sant’Anna: condizioni generali discrete nonostante la brutta avventura. Non è in pericolo di vita, domani dovrebbe già essere dimessa e tornare a casa.

Più informazioni su