CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ricettazione, preso un 50enne di Alzate: in cella

Più informazioni su

I carabinieri di Como risolvono il furto alla concessionaria Moto Giussani di Como dei giorni scorsi: fermati in due mentre si stavano scambiando il meteriale rubato, valore commerciale di 20.000 euro.

 

 

 

 

 

Uno in carcere per ricettazione, l’altro denunciato per furto aggravato. I carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Como hanno chiuso la notte scorsa le indagini del furto avvenuto la notte del 29 gennaio scorso alla concessionaria Moto Giussani di Como. Ignoti, infatti, avevano portato via abbigliamento da centauro – giacche in pelle in particolare – per un valore complessivo di 20.000 euro. I militari la notte scorsa hanno fermato ad Alzate Brianza, via Anzani, un 55enne del paese che stava ricevendo alcuni sacchi di plastica con all’interno proprio questo abbigliamento. Le successive perquisizioni fatte, sia ad Alzate che altrove, hanno permesso di trovare tutto quello che era stato rubato. Valore commerciale di quasi 20.000 euro. Il 55enne di Alzate (O.N. le iniziali fornite dai carabinieri) è finito al Bassone per ricettazione aggravata, l’amico che è andato a portagli i sacchi con il materiale se l’è cavata con la denuncia a piede libero per furto aggravato: si tratta di un uomo della zona già noto alle forze dell’ordine. La merce è già stata restituita ai proprietari della concessionaria Moto Giussani.

 

Più informazioni su