CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Acea bestia nera: vince al Forum, Cantù va fuori

Più informazioni su

Addio Coppa Italia: i brianzoli di Trinchieri superati 89 – 85 dalla formazione romana che bissa il successo di dicei giorni fa a Cucciago. Gara dall’andamento incredibile: FoxTown avanti, poi rimonta dei capitolini. Trinchieri:”Noi del tutto impresentabili”.

 

 

 

 

Niente da dire. L’Acea Roma si conferma bestia nera per cantù: e dopo il successo in campionato, dieci giorni fa a Cucciago, fa fuori anche i brianzoli dalle Final-Eight di Coppa Italia iniziate oggi al Forum di Milano. Gara invcredibile, risolta nel finale: 85 – 89 per i romani che vanno in semifinale. Cantù recrimina e si lecca le ferite, delusione dei suoi tifosi che speravano almeno in un turno in più. Invece no. La FoxTown – nuovo sponsor che ha debuttato questa sera sulle maglie ndr – è partita forte, ma poi ha subito la rimonta Acea. E Datome e soci sono passati a condurre fino a 15 lunghezze di margine nel terzo tempo. Ultimo quarto da cuore in mano. Cantù ha piazzato un parziale incredibile di 26-3 che l’ha portata a ridosso degli avversari. Più lucidi nel finale a gestire palla e situazioni. Eliminazione che brucia, l’avventura dei ragazzi di Trinchieri è già finita. Per quest’anno niente Coppa.

Il coach della FoxTown, Andrea Trinchieri, commenta così la sconfitta nei quarti di finale di Coppa Italia dal sito internet ufficiale del club: “Siamo stati impresentabili. Roma ci ha camminato sopra e il dato a rimbalzo è assolutamente esplicativo di tutta la partita. Quando succedono queste cose il primo responsabile è l’allenatore perchè la squadra, come è stata bella e concentrata domenica, oggi non è stata in gradi di reagire. Non abbiamo giocato a pallacanestro. Ci sono i meriti dell’Acea, a cui faccio i complimenti, ma devo pensare alla mia formazione”

 

92-74, la Cimberio butta fuori l’Ea7 Milano nell’altra sfida dei quarti. Green è il trascinatore di una squadra davvero super, mentre i ragazzi di Milano, che giocavano in casa, l’ennesima delusione dopo quelle del campionato. Sabato la semifinale sarà tra Cimberio e Acea Roma.

Più informazioni su