CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Monteolimpino, un anno di ritardo per il cimitero

Più informazioni su

La denuncia, con tanto di interrogazione al sindaco di Como Lucini, arriva dalla lista di Mario Molteni. Sopralluogo e sconcerto. La data di fine lavori aprile del 2012. I nuovi spazi importanti per tutti i residenti.

Lavori fermi, la conclusione dell’intervento in ritardo di quasi un anno.  Il consigliere comunale (Lista per Como) Mario Molteni (nella foto a lato) va ora all’attacco di sindaco e giunta sui nuovi spazi al cimitero di Monteolimpino, richiesta avanzata dai residenti dei quartieri di Como Nord. “Ricordo che  quest’opera – spiega Molteni – permetterà ai cittadini di tali quartieri di  trasferire le salme dei loro cari vicino a casa e non saranno più costretti ad attraversare la città per recarsi in altri cimiteri di Como”.
Alcune precisazioni:

·         il progetto, redatto dagli uffici del settore Edilizia Pubblica prevede la realizzazione di un corpo ad “L” a sud-est dell’attuale perimetro cimiteriale con 207 loculi;

·         il cantiere è stato consegnato nell’aprile del 2011;

·         tale opera è finanziata per 480.000 euro con Mutuo Cassa Depositi e Prestiti e 120.000 euro con mezzi di bilancio;

  • tante sono state le difficoltà incontrate fin dall’inizio dei lavori a  partire dall’esproprio del terreno necessario, dei cavi elettrici sospesi dell’Enel, fino alle complicazioni incontrate negli scavi di  oltre mille metri cubi di terra: le ruspe, infatti, hanno dovuto fare i conti con la dura roccia di Moltrasio;
  • la data di prevista per la conclusione dei lavori, evidenziata anche dal cartello posto sul cantiere, era aprile 2012;
  • ad oggi il cantiere risulta fermo da tempo……………………………………….
  • Ecco quindi le domande che abbiamo posto al Sindaco Lucini in una nostra interrogazione presentata in queste ore:
    • entro quale data verranno consegnati i nuovi loculi ?
    • i motivi che hanno provocato il ritardo a terminare i lavori ?
    • i costi complessivi dell’opera ?

Più informazioni su