CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Grave dopo l’aggressione, si cerca il colpevole

Più informazioni su

altSi cerca il responsabile del ferimento di un giovane erbese, di 23 anni, ferito da una bottiglia alla testa e ricoverato all’ospedale Sant’Anna in condizioni serie.

 

E’ caccia aperta da parte dei carabinieri per l’aggressione di domenica notte a Tavernerio. Si cerca il responsabile del ferimento di un giovane erbese, di 23 anni, colpito da una bottiglia alla testa e ricoverato all’ospedale Sant’Anna in gravi condizioni. La prognosi è riservata. Non sarebbe in pericolo di vita, ma il quadro clinico è serio. Un’aggressione per futili motivi, così hanno riferito i testimoni. I due hanno litigato proprio nei pressi del paninaro che tutte le notti staziona nella zona e che fa da punto di riferimento per tantissimi giovani. Carabinieri dunque impegnati a risalire all’autore di questo episodio che, se identificato, rischia anche l’incriminazione per tentato omicidio. 

 

Più informazioni su