CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

De Sfroos ancora al Sociale con il nuovo Teritoritur

Più informazioni su

Appuntamento il 7 aprile per due ore di spettacolo inedito e coinvolgente. Il via delle serata a fine marzo da Verano Brianza, a breve la prevendita anche on-line. VIDEO: L’INTERVISTA A DAVIDE E IL SUO PROGETTO “TERRA&ACQUA”.

 

 

 

 

Parte da Verano Brianza giovedì 28 marzo “Teritoritur”, il viaggio “social” di Davide Van De Sfroos nei maggiori teatri del centro-nord. Torna sulle scene con nove date tutte da vivere con due ore di puro spettacolo in cui i protago-nisti saranno il territorio e la gente dei luoghi sede dei concerti, nel solco del progetto “Terra&Acqua”, il nuovo format multimediale ambientato in 14 piccoli Comuni del lago di Como di cui Davide è autore, regista e conduttore. Nove gli appuntamenti in calendario resi noti in queste ore: 28 marzo Verano Brianza (palazzetto dello sport comunale, via Dante Alighieri); 7 aprile Como (Teatro Sociale); 11 aprile Saronno (Teatro Giuditta Pasta);  17 aprile Bergamo (Palacreberg); 20 aprile Varese (Teatro di Varese); 3 maggio Gallarate (Teatro Condominio); 6-7 maggio Milano (Tea-tro Nazionale). Chiusura l’11 maggio a Levico (Palalevico, Tn). Tutti i concerti sono in calend-rio alle ore 21. Da mercoledì 6 febbraio il via alle prevendite presso i box office e le biglietterie on line dei singoli teatri (eccezion fatta per Bergamo, dove la data d’inizio delle prevendite sa-rà comunicata a breve). Le prevendite di Verano Brianza prendono invece il via il 14 febbraio
(per i biglietti contattare il locale centro sportivo in orari d’ufficio, telefono 0362/993397).

L’IDEA – “Vogliamo contaminare e farci contaminare da chi  verrà ai nostri concerti”, l’idea in-novativa di Davide. Ogni tappa del tour diventa un viaggio raccontato a più voci, dove le fonti che descrivono il territorio si intrecciano attraverso video, foto e scritti in una sapiente alter-nanza di personaggi e paesaggi, immagini e testimonianze che raccolgono le più disparate sfumature ed emozioni (gioia, fatica, divertimento,ma anche lavoro, paure e spaccati vita vis-suta) di ognuno dei luoghi visitati. Davide è l’indiscusso anfitrione che sul palco racconta con la musica il viaggio attraverso le città attraversate da “Teritoritur” in una contaminazione di note e testi tra la “propria casa” (quello del lago) e la casa di altri, dove – come ama ricordare Davide – “per poter entrare occorre sempre bussare”. Lo spettacolo presenta così allo spetta-tore il viaggio attraverso un punto di vista scenograficamente privilegiato, ben riconoscibile sul palcoscenico. Sul palco Davide sarà accompagnato dalla ultra-collaudata band: Angapie-mage Galiano Persico (violino), Davide “Billa” Brambilla (fisarmonica, tastiere, tromba e cori), Paolo Legramandi (basso elettrico e acustico), Marcello Schena (batteria), Maurizio Glielmo
“Gnola” (chitarra) e con il contributo di una nuova voce femminile.

Rivedi l’intervista a Davide che presenta il progetto “Terra&Acqua” al Teatro Sociale di Como.

 

{youtube}gDmpNdNj_VY{/youtube}

 

 

 

Più informazioni su