CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I poliziotti chiedono i documenti, lei li aggredisce

Più informazioni su

 

E’ successo in un bar di Erba: protagonista una ragazza di 26 anni del Burkina Faso. Arrestata per oltraggio e lesioni aggravate, oggi in Tribunale ha patteggiato 4 mesi e 10 giorni. Poi è tornata libera.

 

 

 

 

Alla richiesta dei poliziotti di fornire documenti e generalità ha reagito malamente: insulti, minacce ed una vera e propria aggressione fisica nei loro confrotni. Inevitabile l’arresto per la protagonista, una ragazza di 26 anni del Burkina Faso. L’episodio, senza una apparente spiegazione, è avvenuto in un bar di Erba. La giovane è stata poi accompagnata in Questura ed arrestata per oltraggio, resistenza e lesioni aggravate, nonché denunciata a piede libero pe danneggiamento e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale. Stamane, in Tribunale a Como nel processo con rito direttissimo, è stata condannata alla pena di quattro mesi e dieci giorni con i benefici di legge: dunque, è stata poi rimessa in libertà.

 

Più informazioni su