CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Strade del lago ad alto rischio incidenti: tanti ubriachi

Più informazioni su

 

I carabinieri di Menaggio ne hanno rilevati cinque solo a gennaio. Grido di allarme: troppe persone circolano in condizioni non idonee. I militari promettono ora di intensificare controlli e verifiche. Occhio alla patente…

 

 

 

 

Cinque incidenti per l’abuso di alcool in un mese. Le strade del lago, Regina in particolare, sempre più pericolose per la presenza di persone che non rispettano le condizioni previste dal codice della strada. La conferma dai carabinieri della compagnia di Menaggio che hanno rilevato, come detto, ben cinque incidenti causati da abuso di sostanze alcoliche (in un caso anche di droga) da inizio gennaio ad oggi. Questo il dettaglio.

– Il 7 gennaio scorso, a Pigra, N.L. di 79 anni, a bordo della propria Fiat Punto,  causava un incidente senza feriti, venendo riscontrato positivo per 1,41 grammi/litro di alcool nel sangue (limite massomo 0,50, a lui ritirata la patente)

–  Il 19 gennaio, a Nobiallo di Menaggio, C.S., 21 anni di Lipomo,  causava un incidente in cui solo lui rimaneva lievemente ferito, venendo poi trovato positivo non solo per l’ingestione di bevande alcooliche (tasso 1,65 gr/lt) ma anche per l’uso di stupefacenti. In sostanza, prima di mettersi alla guida si era ubriacato ed aveva fumato una canna. Con l’auto è poi finito contro un muro per scarsa lucidità nella guida.

– Il 21 gennaio, a Domaso, M.M. di 23 anni,  conducente di una Audi A3, rimaneva coinvolto in un incidente stradale con feriti: tasso alcolemico 1,57, anche a lui ritiro della patente e confisca dell’auto.

–  Il 29 gennaio, a Dongo, A.M., marocchino di 31 anni, è stato denunciato perché guidava la Fiat Punto di un connazionale nonostante fosse ubriaco (tasso 1,61 gr/lt), ma anche perché completamente privo di patente di guida, mai conseguita da lui.

– Infine, il 30 gennaio, la Fiat Punto condotta da una 25enne di Dubino (So), mentre affrontava una curva a Sorico usciva di strada e si rovesciava: conducente ferita e risultata positiva al test dell’etilometro (tasso 0,98 gr/lt). Anche a lei il ritiro della patente.ù

E proprio per questo motivo i carabin ieri hanno deciso di intensificare accertamenti e verifiche su queste strade. Già da stasera, ma anche negli altri giorni i militari cercheranno di essere sempre più presenti per fermare in tempo altri spericolati conducednti come i cinque rimasti a piedi in queste settimane.

Più informazioni su