CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Vigile elettronico in via Milano, da marzo le multe

Più informazioni su

Ancora un mese di tempo per permettere ai comaschi di digerire la sperimentazione: tuttin i giorni divieto di transito dalle 7 alle 9 per facilitare il passaggio di bus, taxi, moto e biciclette. Dove fare le richieste di permesso.

 

 

 

Il vigile elettronico di via Milano alta a Como sarà attivato dal 1° di marzo. Ancora un mese di tempo, dunque, per gli automobilisti lariani per “digerire” la sperimentazione e la novità che prevede – da ormai diversi mesi – il divieto di transito nel tratto tra piazzale San Rocco e l’incrocio con viale Giulio Cesare tutti i giorni, festivi compresi, nella fascia oraria tra le 7 e le 9. Il transito è consentito solo a bus di linea, mezzi di soccorso, taxi, veicoli a due ruote (moto, motorini..), residenti e frontisti (di via Milano alta, via Anzani – tratto da via Milano a via Leoni – e via Manara).

Da lunedì prossimo – 28 gennaio – saranno in distribuzione i moduli per l’autorizzazione al transito. I moduli – che dovranno essere compilati dai residenti e dai frontisti di via Milano alta, via Anzani (tratto da via Milano a via Leoni) e via Manara – saranno in distribuzione nella sede della Circoscrizione 6 (via Grandi, 21, da lunedì a venerdì 9.30-11.30), all’Ufficio relazioni con il pubblico (cortile antico di Palazzo Cernezzi, lunedì, martedì e giovedì 8.30-13 e 14.30-17, mercoledì 8.30-15.30, venerdì 8.30-13), all’ufficio Permessi (Comune di Como, via Bertinelli, lunedì, martedì e giovedì 8.45-12.30, mercoledì 8.30-15.30, venerdì 8.45-12.15), al Comando della Polizia Locale (viale Innocenzo XI, lunedì, martedì e giovedì 9-12.30, mercoledì 8.30-15.30, venerdì 9-12). La modulistica è scaricabile anche dal sito del Comune di Como all’indirizzo www.comune.como.it e può essere poi inviata via fax al numero 031/252760 oppure via mail a polizialocale.vigileelettronico@comune.como.it

 

Più informazioni su