CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Merone, in strada la rabbia degli operai della Holcim

Più informazioni su

Questa mattina un corteo per le vie del paese con sindacalisti ed amministratori. A rischio il futuro dei 120 operai, ma nessuno si vuole arrendere alla chiusura dell’attività della cava.

 

 

 

Difficile trovare le parole. Ma la rabbia è tanta. E stamane gli moperai della Holcim di Merone, compostamente, ma con fermezza, l’hanno espressa nel corteo per le vie del paese, con tappa anche davanti al comune. Per chiedere ancora una volta il massimo coinvolgimento delle istituzioni per la crisi din una delle storiche aziende del territorio che rischia di restare ferma. Per i 120 operai di Merone il futuro è più che un’incognita, al momento. La richiesta di oggi, durante e dopo il corteo con bandiere e striscioni, è stata di un intervento deciso delle istituzioni per salvare questi posti di lavoro. Situazione delicata, ma nessuno si vuole ancora arrendere.

Più informazioni su